Vans X Lazy Oaf - - - Style 29 - Sneakers - Rosa asos grigio Rétro f95605

Salta al contenuto principale

Vans X Lazy Oaf - - - Style 29 - Sneakers - Rosa asos grigio Rétro f95605

Claudia Gemini
Scritto 9 mesi 1 settimana fa a cura di

CHE COLORI VEDONO I CANI?

New Balance Wlazrv1 neri,Adidas Forum Lo W Scarpe sportive beige/bianco emp-online bianco Classico,Zumba Footwear Zumba Air Classic Remix Scarpe da Fitness Donna rosa Classico,Scarpe basse FLY LONDON escarpe neri Pelle,ECCO Sneak Ladies grigio SportivoFITFLOP The Skinny marroni Estate,MELLUSO Scarpe donna nero quellogiusto neriScarpe donna MBT EU 37 sneakers marrone nabuk DZ691 zooode viola Sportivo,Scarpe donna MOMA EU 37 stivaletti bianco pelle DZ908 zooode grigio Pelle,Sneaker All Star Lift Clean tendenze-calzature grigio Primavera,DC Trase TX Se J Shoe PRB rosa Gomma,A buon mercato TIMOTHY diffusione-tessile crema PelleA buon mercato Sneakers PUMA escarpe bianco,A buon mercato KOLLEEN geox blu Pizzo,A buon mercato WOMSH CALZATURE,A buon mercato 840 new-balance rosa PelleA buon mercato 890v6 new-balance rosa,A buon mercato MI/MAI CALZATURE yoox marroni,A buon mercato CANTARELLI CALZATURE yoox neriA buon mercato ANCARANI CALZATURE yoox grigio,A buon mercato TEISMO diffusione-tessile neri Pelle,A buon mercato NORAH CALZATURE yoox neriA buon mercato RAS CALZATURE yoox neri,A buon mercato PALOMA BARCELó CALZATURE,A buon mercato CONNI CALZATURE yoox neri,A buon mercato Tronchetti ZINDAA buon mercato Tronchetti BALDININIA buon mercato ONAKO' CALZATURE yoox grigio,A buon mercato CUPLé CALZATURE,A buon mercato Hotter Dazzle,

Per molti anni, abbiamo pensato che i cani potessero vedere solo in bianco e nero.

Ancora oggi vi è la convinzione che i cani possano vedere solo nei toni del grigio, basandosi su diversi livelli di luminosità per identificare i contorni di vari oggetti e questa teoria ancora così diffusa ci porta a pensare che non sia necessario scegliere un giocattolo di un specifico colore data la visione monocromatica del cane.

Ci sono diversi mammiferi che hanno una visione monocromatica cioè in grado di vedere un solo colore (come i delfini, le balene e le foche) ma gli ultimi studi dimostrano che i cani non fanno parte in questa categoria.

Le numerose ricerche hanno appurato che, a differenza di quello che abbiamo sentito dire da molti anni, i cani possono effettivamente vedere i colori ma solo in un modo diverso da come noi li percepiamo.

Questo dipende dalla fisiologia dell’occhio e nello specifico dai “coni”.

I coni (collegati alle lunghezze d’onda della luce) sono i fotorecettori che ci permettono di percepire i dettagli dei colori e ci aiutano a distinguerli e la loro funzione è quella di inviare al cervello i segnali riguardante il colore.

Gli esseri umani hanno tre tipi di coni che identificano le lunghezze d’onda rosso, blu, verde e giallo. Attraverso l’attività combinata di questi coni gli esseri umani hanno una
gamma completa di visione dei colori.

A differenza i cani, come tanti altri mammiferi, hanno solo due coni: un cono sensibile al blu ed un altro sensibile al giallo. Questo significa che i cani, a differenza degli esseri umani (che hanno una visione tricromatica) hanno una visione dicromatica.

Parlando di visione dicromatica, non si può però affermare che i cani siano in grado di vedere tutti i colori che riesce a distinguere l"occhio umano, ma non è neanche corretto affermare che vedano in bianco e nero.

Il cane infatti è in grado di vedere principalmente i colori blu e giallo.Tutti gli altri risultano come una combinazione di sfumature tra queste due tonalità. Non distinguono il rosso in tutte le sue tonalità e ai suoi occhi appare nel colore verde oliva. Quindi possiamo dire che...il mondo visto dal cane è sì meno colorato del nostro ed i colori appaiono più sbiaditi ma non è assolutamente un mondo in bianco e nero!

Oltre al diverso spettro dei colori, la vista del cane si differenzia da quella umana anche per quanto riguarda il campo visivo, una migliore visione notturna e una sviluppata sensibilità al movimento.

Un aspetto per cui la vista dei cani è migliore è la visione in profondità. Calcolano le distanze in maniera perfetta, cosa che è molto utile per la caccia.

I cani inoltre hanno una migliore capacità di vedere al buio. Il nostro animale, infatti, è in grado di riuscire a vedere fino a 5 volte meglio i dettagli di un oggetto in assenza di luce.

Dettagli prodotto

Tipo di chiusura:
Lacci
Stile:
Rétro
Colore:
Rosa
Stile:
Sportivo
Vintage
Misura delle scarpe:
36
36
37
37
38
38
39
39
40
41
41
42

Vans X Lazy Oaf - Style 29 - Sneakers - Rosa
Scarpe da ginnastica di Vans, In collaborazione con Vans e Lazy Oaf, Adoriamo una coppia di potere, Lacci con scritte, Interno con stampa a scacchi, Caviglia imbottita, Logo Vans al lato e sul tallone, Punta rivestita, Suola spessa, Suola esterna accentuata per maggiore aderenza, Ossia, non ti fa scivolare. Il marchio Vans è nato nella California degli anni Sessanta e da allora le sue scarpe iconiche sono un vero e proprio oggetto cult per tutti gli amanti dello skateboard, le celebrità dello sport e i trend setter. Simbolo dello stile grunge tipico della West Coast, Vans coniuga moda e praticità per dar vita a scarpe da ginnastica comode e trendy. Via libera dunque a una vasta gamma di modelli: dalle scarpe da ginnastica di tela, con e senza stringhe, alle scarpe da ginnastica alte in stile rétro, tutte nei colori più svariati.

Un altro aspetto molto importante della visione dei cani è che hanno una grande percezione del movimento. I cani vedono molto meglio tutto ciò che è in movimento, mentre ignorano gli oggetti statici.

Vans X Lazy Oaf - - - Style 29 - Sneakers - Rosa asos grigio Rétro f95605

E’ importante conoscere tutte questa realtà quando giochiamo con il nostro amico a quattro zampe e sulla base di questi risultati riusciremo a scegliere il gioco più adatto a lui…infatti ora sappiamo che:

I cani confondono il rosso con il verde e per ciò fanno difficoltà a riconoscere gli oggetti di colore rosso. Soprattutto nel caso in cui un oggetto rosso si trovi su uno sfondo verde (o uno verde sullo sfondo rosso). Quindi se lanciamo una pallina rossa su un prato verde, il cane non riuscirà a distinguere i due colori e molto probabilmente la troverà usando non la sua vista ma il suo fiuto infallibile (per lui infatti la pallina risulterà appena un po’ più scura dell’erba).

Se lo facciamo invece divertire con un bel gioco blu, per lui sarà tutto molto più semplice e potrà farsi guidare dalla sua vista, in quanto l"oggetto gli si presenterà di colore giallastro e risalterà sul nostro bel prato verde.

Il mondo dei nostri amici a quattro zampe è un modo “diversamente colorato” ma poco importa perché…in loro sono racchiusi tutti i colori possibili ed immaginabili, ogni tipo di sfumatura e tonalità…

 Sono una “tavolozza di colori” che riempiono ogni giorno la nostra tela bianca!

Woody - Melina marroni,

Ma dai non scherziamo, il Golden Retriever nero non esiste... al massimo state facendo confusione con il Flat Coated Retriever!!